NadiaSK
guestbook

August 29, 2008

Anche noi avevamo un angelo

Filed under: Foreign events, amicizia, cosplay, world cosplay summit — NadiaSK @ 2:21 am

Eccomi di nuovo qui con qualche aneddoto riguardo al WCS.

Ma prima di raccontarvi le mille avventure successe penso sia doveroso spendere un paio di parole (ma anche tre) a quello che è stato il nostro “angelo custode” durante l’avventura nagoyana.
Dall’Italia siamo state accompagnate da Luca Raffaelli il direttore artistico di Romics. Un uomo che ci ha sUpportate e sOpportate in quei fantastici giorni, non risparmiandosi mai.
Ci ha aiutato a gestire gli impegni, ci ha accompagnate in giro per negozi alla disperata ricerca di props dell’ultimo minuto, ha aiutato la tv-aichi a portare la scenografia sul palco e ci ha sempre detto la parola giusta al momento giusto, sostenendoci sempre.
Insomma un vero e proprio angelo custode.

Forse a Nagoya non te lo abbiamo detto abbastanza volte…. quindi….

GRAZIE LUCA!!!!!!!!

Post to Twitter Post to Digg Post to Facebook Post to MySpace

You should follow me on twitter and subscribe to this blog rss feed.

August 26, 2008

Emozioni indescrivibili

Ci sono emozioni che si fa fatica a spiegare, l’emozione di 7 giorni intensi di WCS per esempio…. l’emozione di vedere commuoversi  Yumiko Igarashi al termine della nostra performance (la mamma di Candy Candy), le feste, le risate, gli abbracci, i pianti e perchè no anche le ubriacature di sakè e birra!

Ma mai avrei pensato di ritrovarmi la mail della disegnatrice di Chevalier D’Eon, Kiriko Yumeji (doppia, una su myspace e una in posta)

Più di una persona mi ha sempre detto che assomiglio a Lia, nelle movenze e fisicamente, ma farsi dire dall’autrice che sono un suo disegno che ha preso vita credo sia la cosa più bella in ambito cosplay che mi sia mai successo.

Lia De Beaumont

Post to Twitter Post to Digg Post to Facebook Post to MySpace

You should follow me on twitter and subscribe to this blog rss feed.

August 2, 2008

The day before tomorrow

Ciao a tutti! Qui Marty e Nadia (ma va? XD)

Vi avevamo promesso un mega aggiornamento e dato che non ci dimentichiamo di voi eccoci qui ^_^

Da dove cominciare? Sono stati due giorni intensi.
Come sapete ieri abbiamo partecipato ad alcune interviste all’areoporto di Nagoya perchè facenti parte del gruppo B (il gruppo A, ossia le prime sette coppie in gara, invece è andato dal Sindaco di Nagoya)
Ci siamo presentate con Esther e Helga da Trinity Blood, l’unica rimpianto è che a causa della mancanza di tempo abbiamo dovuto indossare i vestiti e truccarci velocemente…. per cui alcuni dettagli come vari gioielli, il fissaggio della corona e altre cose sono andate in secondo piano.
Siamo rimaste contentissime del successo che abbiamo avuto.

I nostri costumi sono piaciuti moltissimo, quelli della TV-Aichi hanno fatto il terzo grado a me (Nadia) per chiedermi come avevo fatto a cucire tutte quelle perle e patch e quanti anni ci avevo messo XD
Gli altri concorrenti sono rimasti sorpresi per la scelta perchè insolita in quanto per il caldo e il fatto che il costume viene indossato per circa 40 minuti si tende a preferire qualcosa di comodo e veloce.
Ma dato che stavamo preparando questi costumi per Lucca e li abbiamo finiti in tempo ci siamo dette… perchè no? Una bella sudata, ma anche una grandissima soddisfazione (Marty ha spaventato un bambino facendolo quasi piangere XD )

(qui sono le quattro e quaranta e abbiamo appena finito di controllare che le cose per domani fossero tutte a posto)

Dopo l’intervista siamo direttamente corse a fare le prove (senza avere il tempo di farci neanche una doccia, quindi potete capire in che stato pietoso eravamo….)
Ma non vi diciamo nulla per non rovinarvi ulteriormente la sorpresa ;)

In parata oggi avevamo i costumi di Aria, dovevamo portare Odin Sphere, ma abbiamo deciso di tenerlo per la prossima intervista in cosplay.

Il motivo è semplice: Chi poteva essere più adatto di noi italiani ad interpretare due gondoliere che vivino in una città su Marte chiamata Neo- VENEZIA? ;)
La scelta è stata azzeccata ci hanno riconosciuto praticamente tutti!!!! Abbiamo anche fatto la gioia delle ragazze cinesi perchè è il loro manga preferito.
(Ormai Marty ti risponde solo se la chiami Arisa-san)

Ma il World Cosplay Summit, non è solo questo.
Siamo entrambe molto tristi che domani finisca tutto…. Si è creato un clima bellissimo, stranamente non si sente il peso della competizione e i principali pensieri che ci sono stati tra tutti i partecipanti stasera durante la cena era trovare il modo di rivedersi e di fare un casino assurdo domani tutti insieme.
Le serate non finiscono mai…. dopo le cene andiamo sempre in qualche locale a bere e chiacchierare fino a tardi…. si può dire che ormai noi e gli spagnoli ormai siamo un team unico.
Siamo riuscite a legare praticamente con tutti.
(Marty: io adoro i brasiliani :P Nadia: io adoro i koreani :-P )

Anticipazioni sulla finale:
Francia: Clover
Korea: non ce lo ricordiamo XD
USA: Jojo
Spagna: Utena
Germania: Utena
Giappone Osaka: Code Geass
Giappone Tokyo: Nausicaa
Messico: Digimon
Brasile: Burst Angel
Thailandia: Yu-gi-oh!
Cina: un anime giapponese ispirato a un videogame (scusate, ma il nome ci manca)
Singapore: Romeo + Juliet
Danimarca: Tsubasa Chronicle

E ora… RULLO DI TAMBURI (anche se ormai lo avete già capito tutti)

ITALIA: CHEVALIER D’EON!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
(speriamo che la scelta vi piaccia… a noi un sacco :-P)
Marty: Vale, ti avevamo promesso che non portavamo niente delle Clamp, no? :-P

Ora vi salutiamo, vi promettiamo che domani prima di andare all’Oasis 21 vi racconteremo come ci sentiremo a poche ore dalla finale.

Post to Twitter Post to Digg Post to Facebook Post to MySpace

You should follow me on twitter and subscribe to this blog rss feed.

Powered by WordPress

Twitter links powered by Tweet This v1.6, a WordPress plugin for Twitter.


desing & making: Petra Lucchini